Breaking News
Bimbo di 18 mesi muore soffocato dal popcorn

Operaio colpito da una barra di ferro. E’ grave

Montecchio Precalcino – Ancora un grave infortunio sul lavoro nella nostra provincia. E’ successo ieri, nel tardo pomeriggio, a Montecchio Precalcino, ad un operaio della azienda Eco Martini Aeg, dove un operaio di 54 anni, Mauro Cappellina, originario di Sarcedo, mentre stava lavorando alla propria postazione con una trituratrice meccanica, è stato colpito alla testa da una barra di ferro espulsa violentemente dalla macchina, riportando gravi lesioni.

L’uomo è stato soccorso immediatamente ed è stato trasportato all’ospedale San Bortolo di Vicenza dove si trova ricoverato in prognosi riservata, in condizioni vengono definite critiche.

Gli accertamenti sulle cause dell’incidente sono svolti dallo Spisal di Thiene. E’ ancora da chiarire infatti se all’origine del grave infortunio ci sia stato un malfunzionamento del macchinario oppure se è stato commesso un errore dall’operaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *