Breaking News

Lonigo, ciclista investito. Muore a 48 anni

Lonigo  – Ancora un ciclista vittima della strada nella nostra provincia. Sta diventando una vera strage, una emergenza seria… E’ successo nella serata di ieri, venerdì 2 febbraio, intorno alle 19.30 a Lonigo. Lo sfortunato ciclista è un uomo leoniceno di 48 anni, Claudio Masetto, ed è stato investito da una autovettura Opel Zafira  in via Pontespin, mentre stava rincasando. E’ ancora da ricostruire l’esatta dinamica della tragedia, sebbene sembri probabile che l’uomo sia deceduto sul colpo finendo schiacciato sotto le ruote della macchina, guidata da una donna.

Il ciclista è rimasto infatti incastrato sotto la vettura e sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che, con l’aiuto di cuscini sollevatori, hanno alzato l’auto e ed estratto in questo modo l’uomo. Subito dopo il ciclista è stato affidato agli operatori sanitari del Suem 118, che hanno provato a lungo a rianimarlo, ma purtroppo ogni tentativo si è rivelato vano.

Al personale medico non è rimasto così altro da fare che constatare la morte del ciclista. E’ rimasta illesa invece la donna al volante della Opel. Oltre ai vigili del fuoco ed agli operatori del Suem 118, sono intervenuti sul luogo della tragedia gli agenti della polizia stradale, che hanno effettuato i rilievi del caso e dovranno ora appurare cosa sia effettivamente successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *