Breaking News

Il Bassano Virtus supera di misura il Sudtirol

Bassano del Grappa – Importante vittoria quest’oggi, sul proprio terreno, della Virtus Bassano, che ha superato il Sudtirol per 1-0. La squadra di Colella, con questi tre punti, si porta a quinto posto in classifica. Quella di oggi, allo stadio Mercante, è stata comunque una partita piuttosto combattuta, soprattutto nelle fasi iniziali, nelle quali il Sudtirol ha provato ad imporre il suo ritmo e sbloccare il risultato fin da subito. Ed al 22’ gli altoatesini hanno anche creduto di esserci riusciti quando Costantino l’ha messa dentro. L’arbitro però ha annullato la rete per un fallo commesso dallo stesso giocatore.

E per una regola del calcio non scritta ma molto spesso vera, è stato invece il Bassano a trovare la via del gol, pochi minuti dopo. Un Bassano che del resto, anche nelle fasi iniziali della gara, non era stato a guardare, dato che si era già reso pericoloso con Minesso e Ventitucci. Ed è stato quest’ultimo a firmare il gol che poi ha deciso la partita. E’ successo al 30’, quando Botta ha cercato il tiro a rete che si è trasformato invece per un assist a Venitucci, che ha insaccato.

Si va al riposo dunque sull’1-0. Il secondo tempo inizia con il Bassano che, dopo alcuni minuti dal fischio, deve sostuire l’infortunato Bortot con Karkalis. C’è da segnale nei minuti seguenti una occasione da gol per i padroni di casa, con un bel tiro dal limite di Salvi che ha sfiorato l’incrocio dei pali, e poi vari tentativi del Sudtirol di raddrizzare il risultato, senza successo però. All’85 il Bassano rimane in dieci uomini per l’espulsione di Botta, per doppia ammonizione. Il Sudtirol però non ne approfitta e i veneti portano a casa l’intera posta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *