Provinciavicenzareport

Fugge dopo la condanna per furto. Catturato

Solagna – Era stato condannato per furto aggravato in concorso, un episodio che risaliva al 2 febbraio del 2018, ed il 31 gennaio scorso il tribunale di Vicenza aveva emesso l’ordine di carcerazione. Ma lui aveva già pensato bene di darsela a gambe. Stiamo parlando di un 40enne di San Donà di Piave ma residente a Cismon del Grappa, Davide Helt, che già diversi giorni prima dell’ordine di arresto del tribunale aveva fatto perdere le sue tracce.

Ma i carabinieri di Solagna, guidati dal Luogotenente Giampaolo Bao, lo hanno ora rintracciato ed arrestato, al termine di un paio di settimane di attività d’indagine nella quale hanno sfruttato tutte le possibili fonti informative, dopo che le ricerche iniziali presso conoscenti e parenti su tutto il territorio provinciale avevano dato esito negativo.

La svolta per i carabinieri è arrivata grazie ad un dettaglio, ovvero lo spostamento nel padovano dell’iscrizione a scuola di un figlio di Helt. Si è aperto così un nuovo fronte nelle ricerche e, nella mattinata di ieri, i militari hanno rintracciato il camper dell’uomo a San Giorgio in Bosco, e vi hanno fatto irruzione.

Helt ha tentato inutilmente di nascondersi sotto un cumulo di coperte all’interno del camper, ma è stato presto individuato e e preso in consegna dai carabinieri. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Vicenza, dove dovrà scontare nove mesi di reclusione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button