Breaking News
Piera Bortolami, Franca Marcomin, Francesca Dall’Aglio, Luca Fantò, Giovanni Coviello, Ennio Tosetto
Piera Bortolami, Franca Marcomin, Francesca Dall’Aglio, Luca Fantò, Giovanni Coviello, Ennio Tosetto

Elezioni, si è presentata a Vicenza la lista Insieme

Vicenza – Socialisti, Verdi e quella Area civica che si rifà direttamente a Romano Prodi. E’ questa la composizione di Insieme, una delle tre liste che, assieme al Partito Democratico, danno vita alla coalizione di centro sinistra ed i cui candidati nel nostro collegio sono stati presentati quest’oggi, a Vicenza, a Palazzo Trissino. In realtà avevamo già dato conto della composizione in Veneto della lista di Insieme, ma si trattava appunto di una presentazione regionale, fatta a Marghera, riguardante tutti i collegi del Veneto.

Nell’incontro di questa mattina invece si parlava di Vicenza e tra i presenti, oltre ai candidati che più direttamente ci riguardano, c’era anche Ennio Tosetto, consigliere comunale a Vicenza ed esponente politico di lungo corso del Psi vicentino, molto noto in città. A far gli onori di casa invece era Luca Fantò, segretario regionale dei socialisti. Quanto ai candidati invece, tutti nel proporzionale, c’erano Franca Marcomin, candidata alla Camera, e Francesca Dall’Aglio, Giovanni Coviello e Piera Bortolami, questi in corsa per il Senato.

Trai temi affrontati, il più sentito ed approfondito è stato quello della difesa dell’ambiente, e quindi della necessità di una più razionale gestione del territorio e delle risorse. Tra i quattro candidati che abbiamo conosciuto oggi infatti, due appartengono al gruppo dei Verdi, per altro da lunga data e con impegno significativo. Sono Piera Bortolami, insegnante, storica dell’arte e scultrice, da tempo in prima linea nella difesa delle bellezze artistiche ed ambientali del Veneto, e Franca Marcomin, ostetrica ma anche lei presente in passato nelle battaglie ecologiste ed anche nel volontariato internazionale.

Giovanni Coviello invece è noto nella nostra città per essere l’editore del network Vicenzapiù, e per le battaglie che ha portato avanti sulla vicenda del dissesto della Banca Popolare di Vicenza e sulle malefatte del suo gruppo dirigente. Gianni Zonin, nella sua veste, allora, di presidente della Fondazione Roi, legata alla banca popolare vicentina, aveva anche fatto causa a Vicenzapiù, chiedendo un milione di euro di danni. Coviello proprio oggi ha reso noto che la causa verrà abbandonata, dopo accordi presi tra i legali delle parti.

Francesca Dall’Aglio infine è un’imprenditrice, di Rubano, socialista, con esperienza di amministratore pubblica essendo stata  assessore nella giunta del suo comune di residenza, con varie deleghe, dalla cultura ad altre legate alla gestione del territorio. Quanto al programma della lista Insieme, oltre ai temi ambientali che, come dicevamo, sono molto presenti, c’è attenzione al mondo della scuola e dell’università, al lavoro, all’Europa, all’agricoltura e all’uguaglianza di genere. Da affrontare infine con equilibrio il tema della sicurezza, certamente da garantire a tutti nella nostra società, ma facendolo attraverso il dialogo e l’accoglienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *