Breaking News

Elezioni, Liberi e Uguali punta sull’ambiente

Vicenza – “Una campagna elettorale ecologista, rispettosa delle peculiarità del territorio, ma anche con una grande attenzione all’innovazione e alle possibilità della green economy. Una sfida ampia, che vogliamo illustrare giorno dopo giorno ai cittadini, discutendo di sviluppo di una politica industriale e di valorizzazione della manifattura con un occhio alla qualità dell’ambiente, in un momento storico delicato con il surriscaldamento climatico”. Sono parole di Annalisa Corrado, candidata di Liberi e Uguali, alla Camera, a Vicenza, dette in occasione della presentazione delle liste.

Annalisa Corrado
Annalisa Corrado

“Il mio impegno ecologista – ha aggiunto la candidata -, insieme agli altri candidati e attivisti già operanti sul territorio vuole essere ambivalente. Da una parte bisogna puntare a far emergere e consolidare le potenzialità di prosecuzione di una storica vocazione aziendale e industriale, di innovazione esportata nel mondo, nei settori più innovativi. Parlo dei comparti promettenti e portatori di qualità della vita come quelli della riqualificazione energetica dell’edilizia, della rigenerazione urbana, dell’efficienza energetica di processo e industriale,dell’economia circolare, che è la nuova frontiera economica in Europa. Così come l’agricoltura di qualità, biologica e rispettosa del territorio”.

“Dall’altra parte – ha poi concluso Corrado – voglio combattere le tracce di un’aggressione continua al territorio e alla salute. La Commissione europea ci ha convocati per la situazione di immobilismo rispetto a pessimi dati di qualità dell’aria, che, malgrado le ripetute segnalazioni, restano gravissimi: 39 capoluoghi hanno più di 35 giorni all’anno di sforamento dei limiti di legge. Vicenza è nel gruppo di testa, all’undicesimo posto, con 90 giorni all’anno. Per il consumo di suolo l’allarme è analogo: 12,2% del territorio del Veneto è costruito, contro il 7,6% nazionale e il 4,1% europeo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *