Breaking News

Vicenza, Ferrarin (M5S): “Quali rapporti con la Kpmg?”

Vicenza – Il Movimento Cinque Stelle di Vicenza, per iniziativa del consigliere comunale Daniele Ferrarin, ha presentato una interrogazione consiliare con la quale intende verificare i rapporti che ci sono stati tra l’amministrazione comunale di Vicenza e la società di revisione Kpmg Spa. Sembra infatti che la Kpmg abbia svolto attività di vario tipo anche per società partecipate del Comune di Vicenza. Soprattutto però, fa notare Ferrarin, la società ha svolto attività di certificazione per BpVi.

“Kpmg Spa – mette in evidenza il consigliere comunale pentastellato – è stata multata dall’Autorità della concorrenza e del mercato per avere ha posto in essere, con altre società, un’intesa restrittiva della concorrenza, contraria all’articolo 101 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea (Tfue), consistente in una pratica concordata avente la finalità di condizionare gli esiti della gara Consip, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato 134 attraverso l’eliminazione del reciproco confronto concorrenziale e la spartizione dei lotti”.

“Il tutto – continua Ferrarin – legato alla famosa Consip, una società per azioni del Ministero dell’economia e delle finanze, suo azionista unico, che opera secondo i suoi indirizzi strategici al servizio esclusivo della pubblica amministrazione. La Consip è stata per lungo tempo alla ribalta nel dibattito politico in questi ultimi mesi per vari tipi di vicende legati alla parentopoli del Pd”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *