Provinciavicenzareport

Un chilo di marijuana in casa. 60enne arrestato

Villaga – E’ costato molto caro, ad un uomo di sessanta anni, di Villaga, avere in casa un chilo di marijuana, già suddivisa in dosi, con tanto di bilancino di precisione pronto all’uso. Gli è costato l’arresto, da parte dei carabinieri della locale stazione, che lo hanno accusato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, e lo hanno messo agli arresti domiciliari.

E successo tutto nella giornata di ieri, lunedì 30 gennaio, a Villaga, quando, nell’ambito di un normale servizio di controllo del territorio, i militari dell’Arma hanno fermato il sessantenne mentre si trovava a bordo della sua autovettura. M.F., queste sono le sue iniziali, è stato subito trovato in possesso di circa quattro grammi di marijuana e di un coltello. Ma l’uomo aveva anche un atteggiamento piuttosto  strano, e così i carabinieri hanno deciso di perquisire anche la sua casa.

L’intuizione si è rivelata corretta visto che nell’abitazione del sessantenne i militari hanno trovato, come dicevamo, un chilogrammo di marijuana, oltre ad una certa quantità di semi della medesima pianta e ad un bilancino di precisione. A quel punto l’uomo è stato arrestato e messo ai domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo. Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button