Arte, Cultura e Spettacoli

La rock band The Sun si racconta agli studenti

Vicenza – Domani, mercoledì 31 gennaio, la rock band italiana originaria della provincia di Vicenza, The Sun, incontrerà gli studenti della scuola di formazione professionale Engim Veneto, al patronato Leone XIII di Vicenza, nell’ambito del progetto “Scuole Un’onda perfetta”. Francesco Lorenzi (voce e chitarra) Riccardo Rossi (batteria) Matteo Reghelin (basso) e Gianluca Menegozzo (chitarra) racconteranno il percorso mentale di rinnovamento che li ha portati a raggiungere la loro attuale serenità.

“Precoci musicisti – racconta una nota di presentazione dell’incontro -, i The Sun hanno saputo imporsi nel panorama musicale mondiale assaporando esperienze e condividendo emozioni con le platee più differenti: giovani e meno giovani di ogni razza e società. Naturalmente c’è stato il momento dell’entusiasmo per la scoperta che il loro messaggio musicale era condiviso e apprezzato da pubblici così eterogenei”.

“L’entusiasmo porta emozione, l’emozione porta euforia, con l’euforia arrivano gli eccessi di ogni tipo. Una vita vissuta velocemente e disordinatamente assaporando il meglio e il peggio della gioventù fino a perdere la visione pura e nitida che aveva spinto questi quattro ragazzi a comunicare le proprie emozioni con la musica. Poi è arrivato il rifiuto degli eccessi e quindi il ricominciare a svolgere la propria attività con spirito nuovo e con una raggiunta maturità che riordina la lista delle priorità con nuove visioni degli obiettivi personali”.

Niente più del racconto di una esperienza personale può rendere sensibile la gioventù sui pericoli delle droghe e sulla serenità per un raggiunto equilibrio interiore. Nei prossimi giorni il gruppo estenderà l’incontro anche ai giovani degli altri istituti di formazione Engim nel Veneto. Rimanendo nella provincia di Vicenza, giovedì primo febbraio, i The Sun incontreranno gli studenti al patronato San Gaetano di Thiene.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button