Breaking News

Mazza da baseball in auto. Giovane denunciato

Dueville – Il fatto di avere una mazza da baseball di ferro nel bagagliaio della macchina potrebbe costare caro ad un giovane di Torri di Quartesolo, un 21enne le cui iniziali sono E.O., che per questo è stato denunciato a piede libero dai carabinieri. Tutto è successo questa notte, a Dueville, in località Povolaro.

Era circa mezzanotte quando una pattuglia della Tenenza dei carabinieri di Dueville ha notato un’auto, modello Ford Fusion, con quattro giovani a bordo, che stava transitando in via Pascoli. I militari hanno deciso di procedere al controllo ed identificare gli occupanti, tutti di origine italiana e residenti nella provincia di Vicenza, con uno di essi che è già conosciuto dalle forze dell’ordine.

Dato che i giovani dimostravano un certo nervosismo durante le fasi del controllo, i carabinieri hanno anche perquisito la vettura ed hanno trovato, all’interno del vano bagagli, una mazza da baseball in ferro di 88 centimetri. A quel punto hanno chiesto spiegazioni in merito al giovane che era alla guida ed aveva la disponibilità dell’auto.

Il ragazzo però non avrebbe dato spiegazioni valide, ed i militari hanno così considerato ingiustificata la presenza della mazza nel bagagliaio. Lo hanno quindi denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria, per la violazione dell’articolo 4, comma 2, della legge  110/1975 sul porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *