Breaking News

Furti in Romania, 38enne arrestato a Vicenza

Vicenza – Ricercato perché accusato di alcuni furti commessi in Romania è stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri a Vicenza. E’ successo nella tarda mattinata di sabato 27 gennaio e a finire in manette è stato Valentin Emil Martinovici.

L’uomo, un cittadino rumeno di 38 anni, era domiciliato nel capoluogo berico da circa due mesi e sul suo capo pendeva un mandato di arresto europeo, emesso dalle autorità romene. E’ infatti emerso che Martinovici doveva scontare una pena di due anni e mezzo perché accusato di furto aggravato nel suo paese natale.

In particolare, il 38enne risulterebbe coinvolto in un furto di biciclette, per un calore totale di alcune centinaia di migliaia di euro. L’attività dei carabinieri che si è conclusa con l’arresto è partita da una segnalazione di ricerca, diramata dal servizio centrale per la cooperazione internazionale di polizia del Ministero dell’interno.

Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato accompagnato nel carcere San Pio X di Vicenza, dove attualmente si trova, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Venezia, competente ora a decidere in merito alla sua estradizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *