Provinciavicenzareport

Bassano, più controlli dei carabinieri nelle feste

Bassano del Grappa – Due arresti e due denunce da parte dei carabinieri della stazione di Bassano nel corso dei servizi straordinari di controllo attivati in città, anche con il supporto di carabinieri in alta uniforme, durante le festività di questo periodo. A finire in manette, il 30 dicembre, è stato un 32enne nigeriano, John Smart, ricercato, sul cui capo pendeva una condanna per spaccio di stupefacenti datata 2015. A rintracciarlo e ad arrestarlo sono stati i militari della stazione di Rosà. Smart dovrà ora scontare la pena residua, di circa un anno ed otto mesi, ai domiciliari, a Tezze sul Brenta.

Il secondo arresto risale invece a ieri, martedì 2 gennaio. I carabinieri erano stati contattati per un furto ai magazzini Nico di Cassola ed hanno intercettato, in viale Asiago un moldavo di 40 anni, Gondiu Octavian, trovato in possesso di un paio di jeans del valore di circa 150 euro, privi dell’antitaccheggio. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. Al termine del rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto e condannato il 40enne a quattro mesi di reclusione e al pagamento di 200 euro di multa.

Per quanto riguarda, poi, le denunce, nei giorni scorsi i militari della stazione di Bassano del Grappa hanno individuato quelle che ritengono essere le responsabili di due furti ai danni di due negozi di via Roma. Anche grazie alla visione delle immagini di alcune telecamere di sorveglianza, i carabinieri hanno denunciato due nomadi, Lorena Pevarello, di 52 anni, e Sabrina Marzari, di 49. Secondo la ricostruzione operata dalle forze dell’ordine, il 23 novembre le due donne avrebbero asportato quasi 150 euro di prodotti dolciari dal negozio Fietta Dolciumi. Una perquisizione ha inoltre permesso ai militari di trovare abiti, del valore di 250 euro, sottratti il 24 dicembre al negozio Progetto Quid.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button