Sport

Anthea Volley a Trento in un match per Ezio Boeche

Vicenza – La pallavolo vicentina si stringe attorno a uno dei suoi amici. Anthea Volley Vicenza ha deciso di dedicare la partita di campionato di sabato 13 gennaio a Ezio Boeche, allenatore vicentino di volley colpito da una rottura di un aneurisma cerebrale in un periodo già reso difficile dalla malattia della moglie. A lui e alla sua famiglia saranno destinati l’incasso della serata a cui si aggiungeranno dei contributi da parte degli sponsor. Il dodicesimo turno della stagione vedrà così al Palazzetto dello Sport di via Goldoni una partita da vincere in campo – dove le ragazze di coach Cavallaro affronteranno la trentina Walliance Ata – e sugli spalti. Il match segna anche l’esordio sul parquet di casa per la nuova palleggiatrice Giada Gorini. Fischio d’inizio alle 20.30.

Ezio Boeche
Ezio Boeche

“Una partita importantissima che dedichiamo a un amico – è l’appello ai tifosi lanciato dal presidente Andrea Ostuzzi, assieme allo staff tecnico e alla squadra -. Ezio è un uomo che ha speso la sua vita per la pallavolo e che oggi ha bisogno di aiuto. Sarà un’occasione importante per far sentire a lui, a sua moglie e ai suoi figli il calore e l’affetto di tutte le persone che gli vogliono bene. Nella partita che Ezio affronta conta l’aiuto di tutti. Sabato abbiamo l’opportunità per scendere tutti in campo per lui”.

Grande appassionato di sport, Ezio Boeche ha iniziato la sua avventura da allenatore tra la fine degli anni Ottanta e i primi anni Novanta con le giovanili del San Bortolo. La sua preparazione, la sua dedizione e la sua passione lo hanno portato negli anni a guidare squadre di diverse categorie in varie società del territorio vicentino con esperienze a Bassano, Marostica, Sandrigo e Povolaro. Una carriera che si è interrotta nel 2016 quando Ezio ha deciso di lasciare la pallavolo per poter seguire la moglie malata.

La società berica ha quindi scelto di dedicargli questa prima partita casalinga del 2018. Sul parquet del palazzetto vicentino Assirelli e compagne cercheranno di bissare la vittoria ottenuta nell’ultimo turno contro Estvolley San Giovanni per consolidare il quarto posto e continuare la corsa nella parte alta della classifica. Walliance Ata Trento arriva a Vicenza dopo aver battuto per 3 a 0 Ezzelina Volley. Nonostante i diversi cambi nell’organico rispetto allo scorso anno, la storica formazione trentina sta effettuando un buon campionato ed è al settimo posto in classifica con 17 punti. Non sarà una partita come le altre per Beatrice Filippin arrivata a Vicenza proprio dall’Ata Trento dove ha militato per tre stagioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button