Breaking News
Walter Stefani nel 2017 (Foto tratta dal sito del Comune di Vicenza www.comune.vicenza.it)
Walter Stefani nel 2017 (Foto tratta dal sito del Comune di Vicenza www.comune.vicenza.it)

Addio a Walter Stefani. Il ricordo del sindaco Variati

Vicenza – “Memorialista vicentino. Oggi che Walter Stefani ci ha lasciati mi viene da pensare che il termine con cui veniva presentato negli incontri pubblici fosse davvero il più appropriato per lui. Perché Walter, amico e maestro, è stato nel senso più pieno, e con pochi altri in questi ultimi decenni, la memoria di questa città”. Ricorda così il sindaco di Vicenza, Achille Variati, Walter Stefani scomparso all’età di 93, autore di tanti libri su Vicenza, della cui realtà sociale era profondo conoscitore.

Variati lo ricorda infatti come memoria storica della città, una “memoria con la M maiuscola – scrive il sindaco – dei grandi e grandissimi eventi, di cui è stato egli stesso organizzatore, ma anche memoria quotidiana, che costituisce la vera anima di una città, e di cui è stato attento e sagace osservatore. Non era soltanto un piacere, ma anche un’occasione di crescita culturale ascoltare gli infiniti aneddoti che Walter Stefani sapeva distribuire a tutti con rara generosità”.

“In lui – continua il sindaco – era palpabile il desiderio, anzi la tensione, del raccontare, perché non andassero perduti i ricordi collettivi. Tra le tante iniziative, i libri, le mostre di cui è stato instancabile promotore, voglio ricordare in particolare la sua azione di stimolo per la rinascita del Giro della Rua. E’ merito della sua sincera passione per questa antica tradizione se i vicentini si sono riappropriati di una festa che celebra lo spirito della nostra comunità. Anche il 9 settembre scorso, al termine della sfilata, l’ho voluto accanto a me sul palco della cerimonia in piazza dei Signori in quello che è stato di fatto il suo saluto a Vicenza, di cui è sempre stato profondamente innamorato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *