Breaking News

Zugliano, premiate le eccellenze del territorio

Zugliano – Grande festa, nei giorni scorsi, alla palestra comunale di via Maso, a Zugliano per la cerimonia con la quale il Comune ha voluto rendere omaggio alle eccellenze del territorio, con il Premio Zugliano, e con la consegna di sei borse di studio, da 250 euro ciascuna, ad altrettanti studenti.

Le borse di studio sono state finanziate con l’indennità personale dell’assessore alla cultura e istruzione Antonio Cipriano. “L’augurio che rivolgo a questi ragazzi – ha commentato Cipriano – è quello di raggiungere traguardi sempre più alti in un processo di crescita e di affermazione personale e sociale. Invito voi genitori che avete un ruolo importante nell’educazione dei figli, ad incoraggiarli e sostenerli nelle scelte fatte e in quelle ancora da effettuare soprattutto in un’età così delicata che è quella dell’adolescenza”.

“Un riconoscimento, infine, lo meritano gli insegnanti che, grazie ad un progetto didattico e formativo valido, hanno saputo valorizzare le potenzialità di questi ragazzi e permettere loro di raggiungere livelli di eccellenza”. Un diploma di merito è stato inoltre assegnato a tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado diplomati con una votazione di 10 e di 9 nello scorso anno scolastico.

Per quanto riguarda, invece, il Premio Zugliano, l’amministrazione comunale ha assegnato un riconoscimento a quei cittadini che si sono distinti per la loro attività in campo culturale, imprenditoriale e del volontariato. Ad ogni premiato è stato consegnato una ceramica raffigurante Villa Giusti e una pergamena con la motivazione del premio.

Per l’attività produttiva i riconoscimenti sono andati ai Vivai Dalle Rive, alla Fattoria Leonardi, al Panificio Gasparella e ad Antonio Leonardi. Nell’ambito dell’impegno civile e sociale è stato premiato Antonio Dal Bianco. Per finire, a Liverio Carollo e a Ferdinando Offelli è andato il premio per i meriti culturali.

Nel corso della serata, presentata da Ivo Carollo, con la collaborazione di Maria Zanon, l’amministrazione comunale ha conferito menzioni di merito a Chiara Sacchetto e Girolamo Carollo, Marco Faccin e Beatrice Lanaro. A questa pagina, l’elenco dei premiati, con le motivazioni dell’assegnazione del riconoscimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *