Vicenzareport

Vicenza e provincia in breve

Grandinate estive, riconosciuto al Veneto lo stato di emergenza –

E’ arrivata, dal consiglio dei ministri, la conferma dello stato di emergenza chiesto dalla Regione del Veneto per alcuni gravi eventi meteo dei mesi estivi. Nella nostra provincia è interessato Enego, per forti precipitazioni di pioggia e grandine di fine giugno. “Una buona notizia è arrivata dal governo prima di Natale – ha ommenta Gianpaolo Bottacin, assessore regionale alla Protezione Civile – Il riconoscimento dello stato di emergenza per alcuni eventi meteo della scorsa estate, determinati delle eccezionali avversità atmosferiche, lascia ben sperare per il ristoro dei danni subiti da persone e imprese”.

Forza nuova contro l’arrivo di profughi a Chioggia

Nella serata di ieri i militanti di Forza Nuova hanno affisso uno striscione recante la scritta “Stop accoglienza business” presso l’edificio che ospiterà i presunti profughi a Brondolo nel Comune di Chioggia. Ha detto Rudi Favaro, coordinatore provinciale di Forza Nuova: “l’azione, dopo la polemica di questi giorni che ha visto contrapporsi da una parte residenti contrari a questa collocazione e dall’altra Prefettura ed amministrazione locale, ribadisce che il business legato all’accoglienza dei richiedenti asilo troverà sempre la ferma opposizione del nostro movimento politico.” I militanti hanno effettuato anche una passeggiata per la sicurezza nella zona di Sottomarina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button