Breaking News

Vicenza, c’è consiglio comunale sul progetto Tav

Dal Comitato popolare Ferrovieri e dal Centro sociale Bocciodromo, riceviamo e pubblichiamo l’intervento che segue a proposito della prossima riunione del consiglio comunale di Vicenza, chiamato a decidere sul progetto preliminare per la Tav, ovvero il passaggio dalla nostra città dell’Alta velocità/Alta capacità ferroviaria…

*****

Vicenza – Giovedì 14 dicembre, a Vicenza, si terrà il consiglio comunale sul progetto preliminare Alta velocità/Alta capacità, nel quale i consiglieri dovranno prendere una decisione che potrebbe stravolgere l’intera città per i prossimi decenni. Notiamo con stupore che la stampa locale, a due giorni dall’evento, non pubblica nemmeno due righe su un appuntamento così importante. Nemmeno lo stesso Comune di Vicenza si sta preoccupando di informare la cittadinanza e di invitarla a partecipare alla discussione che si terrà in Sala Bernarda. Riteniamo tutto ciò assurdo ed inaccettabile, contro ogni principio democratico e di partecipazione civica. Evidentemente si vuole far passare sotto silenzio un tema scomodo che potrebbe suscitare molti malcontenti in campagna elettorale.

Come cittadini di Vicenza, ci prendiamo l’onere di costruire la partecipazione popolare dal basso. Mercoledì 13 Dicembre alle 20.30 presenteremo il progetto Tav presso la sala parrocchiale Sant’Antonio del quartiere Ferrovieri. Giovedì 14 Dicembre invece, invitiamo tutti e tutte alla fiaccolata, con partenza alle 20, da Piazza Castello, per raggiungere le finestre del Consiglio Comunale ed esprimere il nostro dissenso sul metodo e sul merito del progetto.

Si tratta di un opera devastante per Vicenza, con un ulteriore colata di cemento fatta di nuove strade, sottopassi, ponti, rotatorie, oltre al quadruplicamento dei binari e numerosi abbattimenti. Contestiamo il mancato coinvolgimento dei cittadini in questo progetto che, per i soli sei chilometri del tratto vicentino, costerà 805 milioni di euro. Sono tutti soldi pubblici che invece potrebbero essere investiti nel breve termine per interventi più urgenti, importanti e utili per tutta la città.

Comitato Popolare dei Ferrovieri

CS Bocciodromo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *