Breaking News

Thiene, è tutto pronto per Natale di Fiaba

Thiene – Edizione numero quindici per Natale di Fiaba, la grande festa per bambini e adulti, in programma a Thiene nei prossimi due fine settimana. Sabato 9 e domenica 10 e poi anche il 16 e 17 dicembre, il centro storico si trasformerà in un mondo incantato in cui si potrà accedere attraversando le magiche porte che segnano il confine tra il reale ed il fantastico, vale a dire le rotonde di accesso alla città, addobbate, come da tradizione, con originali creazioni alla scoperta dei personaggi del mondo delle fiabe e del Natale.

I due sabati, dalle 15 alle 19.30 e le domeniche, dalle 9.30 alle 19, piazze e vie di Thiene acquisteranno un fascino speciale: via Trento e corso Garibaldi ospiteranno i personaggi delle fiabe e della storie; piazza Chilesotti si trasformerà nel Paese di Babbo Natale, e piazzetta Rossi nel Paese di Pinocchio, di Biancaneve e dei più bei racconti anche moderni.

E ancora, piazza Ferrarin racconterà il mondo di Winnie the Pooh, della Fabbrica di cioccolato e di Heidi. Novità di questa edizione la Luna boscosa dei pacifici Ewok, nei giardini del municipio, con ponti tibetani che, collegando i grandi alberi presenti, suggeriranno i legami che uniscono generazioni e mondi diversi in pace tra loro. Al di là della festa delle fiabe, la storia più bella che viene narrata è la nascita di Gesù: la natività di speranza trasformerà infatti le aiuole di piazza Ferrarin in un magico mondo verde dipinto di affascinanti meraviglie.

Per finire, domenica 10 è in programma anche il terzo raduno interregionale di Cosplayer, che si aprirà, alle 11, con una sfilata. Alle 18 ci sarà poi la suggestiva parata di chiusura. Stand gastronomici con arrosticini, frittelle, crepes e tanto altro, saranno operativi durante tutta la durata della manifestazione.

Natale di Fiaba, che sarà animato da più di trecento personaggi delle fiabe, è organizzato dall’associazione Amici di Thiene, in collaborazione con il Comune e con ConfCommercio. Il programma completo della manifestazione, che anche quest’anno sostiene l’impegno della Città della speranza, è consultabile cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *