Breaking News

Neve, molti gli interventi dei vigili del fuoco

Vicenza – Sono stati una sessantina gli interventi dei vigili del fuoco, in Veneto, tra ieri sera e questa mattina, per la nevicata che ha interessato gran parte della regione. Gli interventi delle squadre dei pompieri sono soprattutto stati necessari per la rimozione e il taglio di alberi e rami pericolosi, caduti o pericolanti per via del peso della neve che si era accumulata su di essi. Molte anche le rimozione di autovetture in posizioni pericolose o finite fuoristrada.

Nel dettaglio, nella nostra provincia i vigili del fuoco sono intervenuti a Quinto Vicentino, ieri sera, poco dopo le 21, per liberare un uomo rimasto incastrato con la gamba tra auto e muretta sulla rampa del garage. A Vicenza, nella notte, un albero è caduto in via Rossini, finendo sopra un’autovettura vuota e bloccando la circolazione fino al taglio della pianta da parte della squadra dei vigili del fuoco. Interventi per rimozione di piante pericolanti anche in strada Commenda e via Elisa Zamboni Segato. In provincia invece, si sono fatte rimozioni di alberi in via Maganza e via Cefalonia ad Arzignano.

Per quanto riguarda il resto della regione, a Verona sono stati una trentina gli interventi, da ieri sera, soprattutto in città, per la rimozione di piante e rami pericolosi appesantivi dal carico di neve. Interventi nella provincia scaligera anche a Pescantina e Malcesine, sempre per la rimozione di rami e alberi. Intervento in via dello Sport a Bardolino per l’alleggerimento della tensostruttura in parte collassata per il carico di neve. Alle 7.35 intervento di una squadra dei vigili del fuoco per un incidente lungo la statale 12, a Bussolengo dove un automobilista è rimasto incastrato all’interno del mezzo dopo averne perso il controllo e aver sbattuto contro il ponte sull’Adige.

A Padova, interventi dei vigili del fuoco in città, nelle vie Goethe, Euganea, Riviera Camposampiero, Manara e Schiavone, per alberi e rami pericolanti. Intervento per la rottura di un tubo in via Balan. Ad Abano Terme intervento in via Previt per la rimozione di rami pericolanti. A Santa Giustina in Colle intervento dei pompieri per la rimozione di un mezzo pesante scivolato fuori dalla sede stradale.

A Treviso infine, sette interventi dei vigili del fuoco tra la città e la provincia per il taglio di piante e rami pericolosi. Tre interventi per incendio camino, due per incidenti stradali ad Asolo e Susegana. Ad Istrana intervento per la messa in sicurezza di un’abitazione dove cinque persone sono rimaste intossicate da monossido di carbonio e ricoverate in ospedale. Inoltre, dalla tarda serata di ieri i vigili del fuoco sono impegnati sul Sile per una ricerca dopo il ritrovamento di una carrozzina vuota nei pressi di un ponte in via Ottavio Ottavi. Le forze dell’ordine fino adesso non hanno ricevuto nessuna denuncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *