Veneto

Influenza, più di 44 mila veneti colpiti dal virus

Venezia – Influenza di stagione quest’anno particolarmente aggressiva e di rapida diffusione, per altro arrivata con un po’ di anticipo questa volta. Nella settimana di Natale infatti l’influenza ha messo a letto oltre 14 mila persone in Veneto. Sono invece in tutto 44.600 coloro che sono stati già colpiti dall’epidemia, da quando il virus ha cominciato a diffondersi, con un’incidenza media regionale di 2,87 casi per mille assistiti, molto più bassa comunque di quella nazionale, che è già al 6,39 per mille.

Da questa settimana, in altre parole, si è entrati nel periodo epidemico, ed attualmente si stima che siano circa un milione e quattrocento mila gli italiani colpiti dall’inizio della sorveglianza. E’ quanto si legge nel primo Rapporto epidemiologico sull’andamento della stagione influenzale 2017-2018, redatto dalla Direzione regionale prevenzione elaborando i dati trasmessi da una rete di 104 medici “sentinella”, operanti in tutte le Ullss del Veneto, e diffuso oggi dall’assessore regionale alla sanità Luca Coletto.

La fascia di età finora maggiormente colpita è quella dei ragazzi tra 5 e 14 anni, con un’incidenza del 5,91 casi per mille. In consistente aumento risulta l’incidenza i bambini tra zero e 4 anni, attualmente al 3,66 per mille. Sono meno interessate, per ora, le classi d’età centrali e gli anziani. Ad oggi non sono ancora giunte segnalazioni di forme gravi e complicate di influenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button