Breaking News

Vicenza, un aiuto contro gli attachi di panico

Vicenza – Primo incontro, a Vicenza, del gruppo di auto mutuo aiuto per gli attacchi di panico, promosso dall’associazione Cittadinanza e salute. L’appuntamento è per domani, giovedì 2 novembre, alle 20, presso il salone di Villa Tacchi, in viale della Pace 89. L’incontrò sarà il seguito di quello intitolato “Vivere senza panico”, che c’è stato nello scorso mese di aprile, promosso sempre dall’associazione Cittadinanza e salute, e nel corso del quale si parlò dell’attacco di panico e della formazione di un gruppo di auto mutuo aiuto per superarlo. Chi fosse interessato a partecipare e desiderasse ulteriori informazioni può telefonare al numero 340-8318442.

Spesso ci si chiede cosa sia in realtà un attacco di panico. Un’indagine condotta nel 2011 ha rivelato che in Italia  circa 2,5 milioni di persone, soprattutto donne, soffrono di ansia, attacchi di panico e agorafobia. Particolarmente colpita è la popolazione giovanile: almeno un 30% di persone ha sofferto occasionalmente di piccole crisi d’ansia nel corso della sua vita. Sono episodi di improvvisa ed intensa paura in rapida escalation, accompagnati da sintomi quali palpitazioni, sensazione di soffocamento, con la percezione terribile di morire o di impazzire.

E’ un’esperienza che si presenta spesso improvvisa ed inaspettata, almeno la prima volta. Ne consegue che la paura di un nuovo attacco diventa subito forte e a sua volta angosciante e si diventa vittime di un circolo vizioso che porta a modificare il proprio stile di vita. Può diventare quindi molto difficile muoversi da soli, stare nei luoghi affollati e così via. Si evitano tutte le situazioni potenzialmente ansiogene e la persona diviene presto succube dei suoi attacchi di panico.

Per quanto riguarda invece i gruppi di auto mutuo aiuto, sono diventati dei punti di riferimento per il benessere di molte persone. Nel gruppo tutti i partecipanti sono sullo stesso livello, nessuno domina la situazione. I membri si incontrano e condividono le loro esperienze. Mettono insieme opinioni, emozioni, paure, esperienze. Il timore e la vergogna ben presto vengono superati e i partecipanti si sentiranno compresi e diventeranno ben presto protagonisti del proprio percorso. Partecipare ad un gruppo di auto mutuo aiuto è probabilmente il modo più semplice e sicuro per superare il problema degli attacchi di panico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *