Vicenza, c’è il “Night Circus” al Teatro Comunale

Vicenza – C’è un outsider nel prossimo appuntamento al Teatro Comunale di Vicenza: il circo. E’ infatti in programma lo spettacolo “Night Circus”, proposto dalla compagnia ungherese Recirquel. Andrà in scena venerdì 24 novembre, alle 20.45, sabato 25 novembre, alle 17 e alle 20.45, e domenica 26 novembre, alle 17. Si tratta di uno spettacolo di teatro circo, un genere non molto conosciuto e poco visto in Italia, ma amato e praticato in alcuni paesi, specialmente dell’area mitteleuropea.

Quella del Comunale di Vicenza sarà una prima nazionale, alla quale seguiranno tappe a Treviso, Mestre e Legnago, e segnerà il debutto italiano della compagnia, diretta dal coreografo Bence Vàgi. “Night Circus” si è già fatto apprezzare in Canada, Russia, Spagna, Francia, Colombia e Cile, oltre alle recenti esibizioni estive al Festival di Edimburgo, in Scozia.

Lo spettacolo sarà preceduto, nelle due date per gli abbonati di prosa e danza, dal consueto Incontro a teatro, che si terrà nella Sala del Ridotto venerdì 24 e sabato 25, alle 20. L’incontro sarà condotto da Marcello Chiarenza, regista teatrale, e Alessandro Serena, direttore scientifico di Open Circus, progetto sostenuto dal Mibact per la diffusione della cultura circense.

“Night circus – spiega una nota degli organizzatori – è il primo lavoro ( del 2013) dei cinque spettacoli della compagnia Rerciquel e rappresenta emblematicamente la notte, l’oscurità da cui la tradizione nel circo vuole rinascere e riproporsi al pubblico in forma nuova, contemporanea. E’ un viaggio notturno ambientato a 10 metri d’altezza, tra i muri polverosi e delabré di Budapest, ispirato all’antico sogno dell’uomo di volare.  Portato in scena da una decina di giovani artisti, acrobati, mimi, danzatori, accosta simboli di tempi antichi a rappresentazioni di favole conosciute con elementi mitologici. Il tutto accompagnato da musica eseguita dal vivo al pianoforte”.

Il titolo dello spettacolo fa riferimento alla rinascita del circo classico, con elementi di nouveau cirque, in un metaforico e affascinante viaggio dal giorno alla notte. “Night Circus” sarà a Vicenza in una versione rivisitata, riproposta in anteprima a Budapest in settembre. Quanto alla compagnia Recirquel, è stata fondata a Budapest, nel 2012, da Bence Vági, per attualizzare la tradizione circense mitteleuropea, avvicinando generi come il teatro fisico, la danza e il circo. La sua visione di una nuova forma circense in Ungheria proviene da una lunga tradizione. Biglietti come sempre anche online sul sito www.tcvi.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *