Marco “Balù” Zalunardo, capitano del Bassano 1976. Foto di Stefano Sartore
Marco “Balù” Zalunardo, capitano del Bassano 1976. Foto di Stefano Sartore

Rugby, il Bassano espugna il campo di Feltre

Feltre (Belluno) – Impresa del Bbm Rugby Bassano 1976, che ieri, domenica 5 novembre, ha espugnato, 21-38, il Boscherai di Pedavena, fortino della capolista Feltre. Un successo schiacciante e mai messo in discussione quello che i giallorossi hanno conquistato nella sesta giornata del campionato di rugby di serie C1, poule 2, girone A.

Fin dalle prime battute del match delle 14.30, infatti, i ragazzi di coach Paolo Baratella hanno mostrato il giusto atteggiamento, con un piglio aggressivo e la prima meta è arrivata dopo appena 7 minuti in campo. Da quel momento sono sempre stati i bassanesi a fare la partita e, alla fine dell’incontro, le mete realizzate sono state ben sei.

“Non c’è dubbio – ha commentato a caldo Baratella – che l’incontro sia stato condizionato dalla pioggia battente, caduta durante tutta la durata dell’incontro, ma il Bassano visto oggi a Feltre è proprio quello che avrei sempre voluto vedere: quadrato e concentrato. Oggi devo fare un plauso a tutti i miei uomini ma una nota di merito va indirizzata soprattutto alla mischia, perfetta in ogni azione”.

“Essere riusciti a portare a casa una partita come questa – ha proseguito -, contro una formazione favorita, ci deve far capire qual è il nostro valore e mi auguro davvero che oggi i miei uomini abbiano finalmente preso coscienza delle loro reali potenzialità. Ora ci attendono tre settimane di stop, saranno importanti per recuperare energie e continuare a lavorare nella giusta direzione”.

Il campionato tornerà infatti il 3 dicembre. L’avversario del Bassano nella quinta giornata, in programma al De Danieli, sarà il Rugby Piave di Pieve di Soligo, in provincia di Treviso. Di seguito gli altri risultati: Rugby Piave – Belluno 15-20, Monselice – Villadose 5-34. Dopo sei turni la classifica vede in testa Belluno, a quota 23, segue Feltre, a 21, Bassano, 20, Villadose, 17, Monselice e Rugby Piave 1 punto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *