Montagna tragica

Montagna tragica. 19enne muore sulla Sisilla

Recoaro Terme – Giornata tragica oggi nel vicentino. Si deve registrare infatti una ennesima disgrazia in montagna con la morte, nella tarda mattinata di oggi, di un giovane escursionista precipiato dalla cima della Sisilla, non lontano dal rifugio Campogrosso, nel territorio comunale di Recoaro.

La vittima è Matteo Dal Molin, di appena 19 anni, di Arzignano, e sarebbe scivolato e precipitato, nonostante l’area fosse transennata con un cordino metallico, mentre faceva ritorno dopo essere salito sulla vetta assieme ad altri quattro amici.

Immediato l’allarme, lanciato proprio dal gestore del rifugio, con l’arrivo sul posto di un elicottero di soccorso giunto da Verona e di una squadra del Soccorso alpino di Recoaro e Valdagno.

Non c’era però, purtroppo, più niente da fare per il ragazzo e ai soccorritori è stato solo possibile certificarne il decesso. Le forze dell’ordine stanno vagliando ogni elemento per ricostruire l’esatta dinamica della disgrazia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *