Parte del materiale sequestrato ad Halloween dalla polizia locale

Thiene, spinelli e “bong” per Halloween

Thiene – E’ stata una serata di Halloween all’insegna delle verifiche contro il consumo di sostanze stupefacenti, quella di martedì 31 ottobre, per gli agenti del consorzio di polizia locale Nordest vicentino. Una serata che si è conclusa con la segnalazione alla prefettura di Vicenza due 20enni di Schio.

Il "bong" sequestrato
Il “bong” sequestrato

Gli operanti, assieme al pastore tedesco Rocky, un cane antidroga, si sono concentrati in alcune aree di Thiene che erano state oggetto di segnalazioni da parte dei residenti, circa il verificarsi di situazioni sospette.

In particolare, gli agenti del comando di via Rasa hanno controllato due giovani di Schio, pizzicati in via Kennedy, mentre stavano fumando uno spinello. Nell’auto di proprietà di uno dei due ragazzi sono stati trovati circa 8 grammi di sostanze stupefacenti di tipo marijuana.

Inoltre all’interno di uno zaino di uno dei due scledensi, c’era un “bong”, vale a dire una pipa ad acqua usata per fumare diverse sostanze, tra le quali anche la marijuana. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato e, come detto, i due maggiorenni sono stati segnalati alla prefettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità