Furgone finisce su due auto. Due donne ferite

San Vito di Leguzzano – Incidente stradale quest’oggi intorno alle 14 a San Vito di Leguzzano, in via Vicenza, nel quale sono stati coinvolti tre veicoli, due auto ed un furgone. E’ stata una sorta di carambola, con il furgone che ha sbattuto prima su una auto ed è poi finito sull’altra. Le cause all’origine dell’incidente sono ancora da chiarire, tuttavia si sa che il furgone, un Fiat Ducato, ha invaso la corsia opposta andando ad urtare la prima auto, una Lancia Delta regolarmente in transito nella propria corsia di marcia.

Il furgone ha poi proseguito la marcia andando ad urtare contro la seconda vettura, una Citroen C3, che seguiva la Lancia Delta. A causa dell’urto la Citroen è stata scaraventata sul lato opposto della carreggiata per finire poi la sua corsa in un campo. La carambola, e non poteva essere altrimenti, ha causato dei feriti, ovvero i due conducenti delle auto, due donne. A bordo della Lancia Delta c’era una 50enne di Monte di Malo, che per altro è rimasta incastrata nell’abitacolo della vettura ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per liberarla.

Un’altra donna, come dicevamo, era alla guida della Citroen, una 56enne di Malo. Entrambe sono state soccorse dal personale sanitario del Suem 118, che le ha portate all’ospedale di Santorso con un codice di media gravità. Illeso invece l’autista del furgone. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza i veicoli coinvolti nell’incidente, mentre i rilievi sono stati effettuati da due pattuglie del Consorzio polizia locale Alto Vicentino, di Schio, che dovranno ora ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità