Ponte di Barbarano, tentano l’assalto al bancomat

Barbarano Vicentino – Nella notte tra domenica e lunedì tre uomini hanno tentato di scassinare lo sportello bancomat di una filiale della Cassa di Risparmio del Veneto che si trova nella frazione di Ponte, a Barbarano Vicentino. Sono però stati sorpresi dai carabinieri e così si sono dati alla fuga, facendo perdere le loro tracce.

I militari della Stazione di Barbarano stavano passando in via Francesco Crispi, dove si trova l’istituto bancario, perché impegnati in un servizio di perlustrazione finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio. Erano circa le 3 di questa mattina, ed hanno notato, nelle vicinanze della filiale, un’autovettura Bmw di colore scuro.

Davanti allo sportello del bancomat c’erano tre uomini con il volto coperto che, alla vista degli uomini dell’arma, sono rapidamente soliti a bordo dell’auto e si sono dileguati nella notte. I carabinieri si sono messi all’inseguimento della vettura e, in contemporanea, hanno dato l’allarme alla centrale operativa, che ha subito inviato sul posto altri equipaggi, così da sbarrare ogni possibile via di fuga ai malviventi.

Purtroppo, però, il terzetto è stato in grado di far perdere le sue tracce e le ricerche non hanno, fino ad ora, dato esito positivo. Le indagini proseguono e i carabinieri stanno acquisendo le immagini del sistema di videosorveglianza presente in zona, per cercare così di risalire agli autori del tentato assalto al bancomat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *