Vicenza, va a fuoco il letto. Muore un anziano

Vicenza, va a fuoco il letto. Muore un anziano

Vicenza – Tragedia questa notta, a Vicenza, avvenuta a seguito di un incendio che si è sviluppato in una abitazione di via Lago Maltese. In realtà è stato solo un principio d’incendio ma le sue conseguenze sono state tragiche dato che un anziano, a causa di esso, è stato colto da un malore ed è morto. Le fiamme sono state innescate, con ogni probabilità da una termocoperta, e merita sottolineare che si tratta del secondo caso in pochi giorni nel vicentino.

Sul letto interessato dalle fiamme c’era due coniugi e sarebbero stati svegliati proprio dal fumo che si levava dalle coperte. La vittima è l’uomo, di 81 anni, che ha cercato di salvare entrambi portando all’esterno della casa quella parte del materasso in lattiche che stava andando a fuoco. Un volta fatto questo si è accasciato al suolo, evidentemente provato dallo sforzo. La moglie, 78enne, poi soccorsa e portata in ospedale per un principio di intossicazione, a quel punto ha dato l’allarme.

Sono subito intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del Suem 118. Questi ultimi hanno provato a rianimare l’anziano, purtroppo però senza esito, non potendo far altro che constatarne la morte. La squadra dei pompieri invece ha provveduto a portare fuori l’altro pezzo di materasso e a controllare la salubrità dell’abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *