Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Schio, disponibili i moduli per le domande di alloggi Erp –

Al Servizio Casa, dello sportello Qui Sociale, in piazza Statuto, a Schio, sono in distribuzione i moduli per le domande di assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica – Erp. Allo sportello (aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13), una volta ricevuto il modulo, verrà fissato un appuntamento per la consulenza nella compilazione della domanda, con l’assistenza degli esperti dell’atee. La raccolta delle domande proseguirà fino all’8 novembre

Bassano, viabilità modificata dal 28 ottobre al 2 novembre

A Bassano del Grappa, in occasione delle giornate dedicate alla commemorazione dei defunti, durante le quali si registra un notevole aumento della circolazione stradale in prossimità dei cimiteri cittadini, verranno introdotte alcune modifiche temporanee alla viabilità. In particolare, da sabato 28 ottobre a giovedì 2 novembre verrà istituito un divieto di sosta 0-24 con rimozione dei veicoli su entrambi i lati di via Colbacchini e di via Boschetto, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Colbacchini e l’ingresso al parcheggio del cimitero di Angarano.

Vicenza, concerto per i 500 anni della Riforma di Martin Lutero

Domani, venerdì 27 ottobre, la Chiesa di San Gaetano, a Vicenza, ospiterà un concerto, dal titolo “Ein feste Burg”, inserito nel cartellone Il Suono della Riforma (musica e liturgia nella coralità delle tradizioni a 500 anni dalle tesi di Lutero). Parteciperanno il coro del conservatorio Arrigo Pedrollo, il coro Ernesto Dalla Libera dell’Iitituto diocesano di musica sacra e il consort di viole da gamba del conservatorio Pedrollo. L’evento, ad ingresso libero, inizierà alle 17.

Sovizzo, Che fine hanno fatto i giovani della rivolta siriana?

“I giovani della rivolta siriana che fine hanno fatto?”. E’ questo il titolo di una conferenza in programma venerdì 3 novembre, nella sala conferenze del municipio di Sovizzo, con inizio alle 20.45. Questo evento, inserito nel calendario di “Capire la Guerra per costruire la Pace”, ha come obiettivo quello di aprire una finestra sulla di drammatica attualità della situazione in Siria, con la partecipazione della giornalista Asmae Dachan. La serata è promossa dal Comune, in collaborazione con l’associazione Incursioni di pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità