Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, chiuso un tratto di via Medici –

Dalle 15 alle 23 di sabato 7 e dalle 10 alle 17 di domenica 8 ottobre, il tratto di via Medici compreso tra l’incrocio con via Castelfidardo e via Goito, a Vicenza, sarà chiusa alla circolazione, per consentire l’allestimento dell’area e lo svolgimento della festa della parrocchia Cuore Immacolato di Maria San Bortolo.

Vicenza, chiusura anticipata per il Teatro Olimpico

Fino a domenica 8 ottobre il Teatro Olimpico di Vicenza chiuderà alle 15.30 (ultimo ingresso ore 15) per consentire l’allestimento dello spettacolo “Octavia. Trepanation”, nell’ambito di Conversazioni, 70esimo ciclo di Spettacoli Classici.

Schio, orario invernale per l’Informagiovani

Con il mese di ottobre, all’Informagiovani di Schio entra in vigore l’orario invernale: fino a maggio lo sportello sarà aperto al pubblico lunedì, dalle 9.30 alle 12.30 (e, solo su appuntamento, dalle 14 alle 17), martedì e mercoledì, dalle 15 alle 18, e venerdì, dalle 14 alle 17.

Una passeggiata in rosa a Montecchio Maggiore

“Ricordati di te!”: è da sempre questo lo slogan che accompagna l’Ottobre Rosa dell’Andos, il mese per la prevenzione del cancro al seno e la diagnosi precoce dei tumori femminili organizzato dal Comitato Andos Ovest Vicentino Onlus e dall’Ulss 8 Berica. Oltre che seguire una sana alimentazione, ricordarsi di se stessi significa anche fare attività sportiva. Da qui è nata l’idea di organizzare, tra le varie iniziative dell’Ottobre Rosa, anche una “Passeggiata… in rosa”, evento promosso dall’Asd Nordic Walking di Montecchio Maggiore e dall’Andos, patrocinato dalla Città di Montecchio Maggiore. L’appuntamento è per domenica 8 ottobre, con partenza alle 9 dalla piazzetta del municipio. Si tratta di una passeggiata a partecipazione gratuita di circa 5 km sui colli e attorno ai castelli di Giulietta e Romeo, alla scoperta degli scorci più belli della città. La camminata avrà una durata di circa due ore e si concluderà nella piazzetta del Municipio, dove ai partecipanti sarà offerto un “aperitivo in rosa”.

Schio, otto studenti delle superiori in visita al Cern

Il 3 ottobre otto studenti che frequentano le scuole superiori di Schio hanno partecipato ad un viaggio premio al Cern, l’organizzazione europea per la ricerca nucleare, con sede a Ginevra, in Svizzera, che il il Comune ha organizzato con l’associazione “Schio distretto della scienza e della teconologia”. I ragazzi sono stati accompagnati dal sindaco, Valter Orsi, dall’assessore ai giovani, Barbara Corzato e dal consigliere comunale Marco Calesella. Con loro anche Andrea Lanaro, ingegnere della ditta scledense Alcatechnology, che ha realizzato il criostato, vale a dire lo strumento usato nella dimostrazione dell’esistenza delle onde gravitazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *