Vicenzavicenzareport

Vicenza in piazza nella Giornata contro la guerra

Dal Consigliere comunale di Vicenza del Movimento Cinque Stelle Daniele Ferrarin, riceviamo e pubblichiamo

*****

Vicenza – Domani, sabato 7 ottobre, anche a Vicenza si manifesterà per la pace in occasione della Giornata di azione globale mondiale contro la guerra. Sono passati sedici anni da quando l’ imperialismo americano ha iniziato la guerra in Afghanistan, un’azione che ha destabilizzato i fragili equilibri in quella zona del mondo dando inizio ad una escalation di guerre senza fine.

Domani sarà l’occasione per riaffermare i valori dell’anti imperialismo militante, di qualsiasi colore, e di contrarietà alla guerra. Il sottile filo che lega la guerra convenzionale e la guerra economica deve, inoltre, essere chiarito e spezzato.

La globalizzazione non è altro che uno strumento in mano ai potenti stati imperialisti per soggiogare sempre più i diritti dei popoli. Gli Stati Uniti d’America guidano queste guerre, investendo enormi risorse economiche. La nostra città risulta essere militarmente occupata da una forza straniera in virtù di accordi superati dal tempo e non più accettabili.

La chiusura dei siti militari americani rimane un obbiettivo non solo politico, ma anche di valori. Il M5S di Vicenza aderisce alla manifestazione indetta da forze che da anni si contraddistinguono nei valori della Pace e dei diritti umani.

Daniele Ferrarin – Portavoce consigliere comunale M5S Vicenza 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button