Vicenza, Confartigianato in assemblea

Vicenza – Assemblea generale dei soci di Confartigianato Vicenza, in programma per lunedì 16 ottobre, alle 18, alla Sala Palladio della Fiera di Vicenza. Si tratta di un evento centrale per la Confartigianato provinciale, ed una occasione di riflessione e di confronto sui temi che toccano da vicino il mondo della piccola impresa in uno scenario di continuo cambiamento. E quest’anno il tema, “In che Stato siamo, in che Stato saremo” è quanto mai di interesse considerato che dopo pochi giorni i cittadini saranno chiamati ad esprimersi al referendum sull’attribuzione alla Regione di alcune competenze ora statali.

“Al di là dell’opinione di ciascuno – ha sottolineato il presidente di Confartigianato Vicenza, Agostino Bonomo -, e del dibattito che c’è tra i partiti, siamo di fronte a un momento che può cambiare il nostro futuro di cittadinanza, a patto che venga accompagnato da contenuti e azioni all’altezza del negoziato che verrà instaurato con le istituzioni centrali. Su questi ci interrogheremo durante l’assemblea, e ne discuteremo con il presidente della Regione, Luca Zaia che sarà nostro ospite”.

“Gestione delle risorse – si legge in una nota dell’associazione degli artigiani -, competenze in tema di istruzione tecnica e professionale dei giovani tenendo conto delle necessità del territorio, giustizia di pace regolata e organizzata a livello regionale per alleggerire la giustizia ordinaria e i tribunali, politiche contrattuali studiate sulle esigenze delle piccole e medie imprese. Sono questi alcuni dei temi che Confartigianato ritiene cruciali. 
Attorno a questi stimoli ruoteranno i lavori della parte pubblica dell’assemblea”.

Dopo la relazione del presidente Agostino Bonomo e l’illustrazione, da parte del sociologo Sergio Maset, dei risultati dello studio “Associazionismo comunale nella provincia di Vicenza, stato dell’arte e comparazione con altri territori, opportunità da cogliere; aree di potenziale imbatto del referendum consuntivo e dinamiche dell’economia regionale con focus sull’artigianato”, il presidente della Regione dialogherà con il direttore de Il Giornale di Vicenza proprio per esplorare scenari e progettualità del dopo referendum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *