Cronaca

Tresché Conca, colpo alle Poste. Via la cassaforte

Treschè Conca (Roana) – Ammonta a 15 mila euro il bottino di un furto che ignoti hanno messo a segno nella notte tra martedì 24 e mercoledì 25 ottobre all’ufficio postale di Tresché Conca, una frazione del Comune di Roana, sull’Altopiano dei Sette Comuni, e che è stato scoperto questa mattina.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione di Canove, giunti sul posto alle 8.30 di oggi, i ladri si sono introdotti nell’ufficio postale dopo aver forzato una finestra sul retro dello stabile. Fatto questo hanno individuato la cassaforte, contenente 15 mila euro in contanti e altri mille euro in francobolli, che non risultava essere ancorata, ma solo appoggiata sul pavimento.

Dopo averla prelevata, i malviventi se ne sono andati, uscendo dalla porta principale, che è stata aperta semplicemente azionando il maniglione antipanico. La cassaforte è stata poi trovata abbandonata in località Val Forbice, nel territorio comunale di Asiago.

Purtroppo l’ufficio postale di via Fondi preso di mira dai ladri, aperto al pubblico solo tre giorni alla settimana, non è dotato di un sistema d’allarme né di apparecchi di videosorveglianza, che sarebbero potuti essere molto utili per individuare i responsabili del colpo. Alle indagini in corso, oltre ai carabinieri di Canove, collabora anche il Nucleo operativo dei militari della Compagnia di Thiene.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button