Breaking News
Quale democrazia se il popolo non governa? 

Referendum, “Vittoria contro i sepolcri imbiancati”

Bruxelles – “La vittoria del referendum per l’autonomia del Veneto rappresenta una svolta storica per tutta l’Italia e una grande lezione di democrazia per tutta l’Europa. Il referendum è stata la vittoria del popolo contro i poteri forti e contro i sepolcri imbiancati alla Matteo Marzotto, alla Alessandra Moretti, alla Laura Puppato, al ministro Martina, quelli per cui niente deve mai cambiare in questo Paese. Nonostante le farneticazioni di questi signori, oltre 2 milioni di Veneti hanno dimostrato che votare vuol dire democrazia e fa rima con autonomia”.

Mara Bizzotto
Mara Bizzotto

Lo dichiara l’europarlamentare vicentina della Lega Nord Mara Bizzotto. “Lascia esterrefatti – continua l’eurodeputata – il disprezzo che tipi come Marzotto e la Moretti nutrono nei confronti della volontà popolare. Fortunatamente hanno un seguito quasi pari allo zero, soprattutto a casa loro. Infatti nella nostra provincia di Vicenza, che è anche la provincia di Marzotto e Moretti, abbiamo registrato il record di affluenza ai seggi (62,7%) e il record di Sì all’autonomia sia in termini percentuali (98,3%) sia in termini di voti assoluti (oltre 441 mila)”.

“Con il loro voto – conclude la Bizzotto – i Veneti hanno dimostrato a questi personaggi che le riforme si fanno dal basso e con il sostegno del popolo, non nel chiuso di qualche salotto o nella cerchia dei poteri forti di turno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *