Possamai: “La Regione approvi il piano antismog”

Vicenza – “Siamo all’inizio dell’autunno e puntuale, come ogni anno, scatta, purtroppo l’emergenza smog. Vicenza, il Veneto e tutta la pianura Padana sono sotto una nuvola d’inquinamento e polveri sottili. La nostra città, in questi anni, ha fatto molto, ad esempio in termini di mobilità alternativa. I frutti delle scelte di questi anni però si vedranno nei prossimi, come nel caso del filobus, del bike sharing e del rinnovamento del parco mezzi di Svt”.

Giacomo Possamai

A parlare così è Giacomo Possamai, capogruppo del Pd nel consiglio comunale di Vicenza e candidato alle primarie del centrosinista per la corsa a sindaco della città. Possamai ricorda inoltre che, in un contesto come quello in cui si trova la nostra città in questi anni, sia necessario “adottare soluzioni di area vasta e, da questo punto di vista, è inconcepibile che la Regione Veneto debba ancora approvare, dopo tutti questi anni, il proprio piano d’azione attraverso delibere ad hoc, così come previsto dal Ministero dell’ambiente.”

“Vicenza – conclude l’esponente politico vicentino – continuerà a fare la propria parte: investiamo sull’efficientamento e il risparmio energetico degli edifici pubblici; aumentiamo il numero delle piste ciclabili e potenziamo il servizio di trasporto pubblico per togliere il traffico di attraversamento dai quartieri. Perché la cura dell’ambiente e la salute delle persone sono le nostre priorità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *