Piovene, sei giovani denunciati per spaccio

Piovene Rocchette – Sei giovani dell’alto vicentino sono stati denunciati a conclusione di un’indagine, condotta nell’alta valle dell’Astico dai carabinieri di Piovene Rocchette, a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. La loro età è compresa tra i 18 e i 25 anni. Tre dei cinque giovani sono di Piovene Rocchette, e sono tutti volti e nomi già noti alle forze dell’ordine, come del resto lo sono anche gli altri. I tre di Piovene sono E.F., di 18 anni, K.C., 20enne, e un altro 20enne, M.B.

Sempre 20enne, ma di Zanè, è il quarto dei ragazzi denunciati, A.B.. Infine i due un po’ più grandi sono il 25enne R.F., di Thiene, e S.N., un 22enne bosniaco residente a Thiene. L’indagine dei carabinieri ha evidenziato un collaudato sistema di spaccio, che coinvolgeva i giovani della zona ed aveva come oggetto marijuana con un alto tasso di principio attivo. Nello stesso contesto investigativo sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo tre giovani ventenni per uso di marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *