Montecchio, tre multati per accattonaggio

Montecchio Maggiore – Tre cittadini stranieri sono stati sanzionati dalla polizia locale durante il mercato settimanale di Montecchio Maggiore, nel parcheggio di via Trozi e davanti al Museo Zannato. Si tratta di due rumeni e di un nigeriano. Ai primi due è stata inflitta una multa, di cento euro, per accattonaggio. Inoltre è stato loro notificato un ordine di allontanamento per 48 ore dalla città.

Il nigeriano, invece, è stato pizzicato mentre stava svolgendo l’attività di parcheggiatore abusivo ed è stato perciò sanzionato con una multa di 150 euro, come previsto dal codice della strada. Inoltre, l’uomo, che non aveva i documenti, è stato fotosegnalato e denunciato. Facendo un controllo delle impronte digitali, gli agenti l’hanno identificato in E.S., un 30enne senza fissa dimora, richiedente asilo, arrestato in passato con l’accusa di spaccio di stupefacenti.

L’uomo è stato trovato in possesso di 300 euro in banconote da 50, sulla cui provenienza sono in corso degli accertamenti. A suo carico aveva anche un rintraccio della Questura di Prato, in conseguenza del quale gli è stato notificato un provvedimento del Tribunale della città toscana. Gli agenti hanno avviato le pratiche per l’espulsione e sarà richiesto al Questore il foglio di via da Montecchio. Nel frattempo gli è stato notificato un ordine di allontanamento per 48 ore dalla città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *