Breaking News

Lega Nord: “22 ottobre storica vittoria dei veneti”

Dal segretario provinciale della Lega Nord – Liga Veneta di Vicenza, Erik Pretto, riceviamo e pubblichiamo

*****

Vicenza – Per tutta la giornata abbiamo seguito con speranza e trepidazione l’andamento dell’affluenza ai seggi, perché eravamo consapevoli che su questo dato il governo centrale avrebbe misurato la nostra voglia di autonomia. Ed il popolo veneto, ancora una volta, ha saputo dimostrare quanto è viva la sua identità e quanto è radicato l’attaccamento al nostro territorio. E’ stato davvero emozionante vedere le code davanti ai seggi; abbiamo visto tante persone, giovani, anziani, famiglie con bambini, pazientemente in fila in attesa di votare.

Non si percepiva da tempo una tale voglia di votare, ed è stato appassionante vedere la soddisfazione negli occhi degli elettori che, all’uscita dai seggi, stringevano in mano la ricevuta di avvenuta votazione riportante la bandiera della nostra regione, a testimonianza di aver compiuto davvero il loro dovere di veneti.

Ancora una volta la provincia di Vicenza ha saputo primeggiare in tutto il Veneto, per lo straordinario risultato del Sì, che da noi si è attestato al 98,3% (al di sopra della media regionale del 98,1%), per la grande affluenza, che da noi è arrivata al 62,7% (rispetto alla media regionale del 57,2%), per il numero di eventi organizzati sul territorio provinciale, ben 73 conferenze in poco meno di 45 giorni. Un caloroso ringraziamento va a tutti i nostri militanti, sostenitori e simpatizzanti, che con costanza e determinazione hanno saputo lavorare duramente soprattutto in questi ultimi due mesi, per diffondere le motivazioni che ci hanno convintamente portato a votare Sì.

Abbiamo saputo comunicare ai cittadini l’importanza di dare un segnale al governo centrale attraverso il nostro voto, spiegando coscientemente le ragioni economiche, storiche, culturali ed identitarie che ci portano a chiedere a gran voce l’attribuzione di particolari forme di autonomia alla nostra regione. Dobbiamo ringraziare di cuore il nostro governatore, Luca Zaia, che ha saputo risvegliare le nostre coscienze e che ora potrà, con una adeguata “forza contrattuale” derivante dal nostro voto, trattare con lo Stato centrale l’attribuzione di maggiori competenze che ci consentano di gestire responsabilmente le nostre risorse, per garantire migliori servizi ai nostri cittadini.

Sono orgoglioso di guidare, sul territorio vicentino, questo straordinario movimento che ha saputo ancora una volta trainare il popolo veneto nell’intraprendere un autentico percorso volto alla libertà e all’autogoverno! Nonostante i sabotatori, i detrattori e i disfattisti, abbiamo saputo ben sfruttare questa straordinaria occasione di democrazia e partecipazione: dobbiamo esserne fieri!

Erik Umberto Pretto
Segretario Provinciale Lega Nord – Liga Veneta di Vicenza
Consigliere Federale Lega Nord

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *