Da Confcommercio un nuovo portale per il turista

Vicenza – Un unico portale turistico per il visitatore che arriva a Vicenza e vuole trovare informazioni su cosa vedere, dove alloggiare, in quali locali mangiare e quali eventi ci sono in città e nella provincia. E’ quanto si prefigge la nuova iniziativa di Confcommercio Vicenza che, a questo scopo, ha rinnovato il proprio sito web www.vitourism.it ed ha creato una App, studiata nell’ambito del progetto “Il terziario cresce in rete – Premio Louis Cogo”, promosso in collaborazione con il Polo scientifico didattico Studi sull’impresa dell’Università di Verona, sede di Vicenza, con la Fondazione studi universitari e con Telemar Spa.

Sergio Rebecca
Sergio Rebecca

Il nuovo portale è stato presentato oggi, a Vicenza, da Sergio Rebecca, presidente della Confcommercio provinciale. Con lui anche il direttore dell’associazione, Ernesto Boschiero, ed il vicensindaco e assessore alla crescita del Comune di Vicenza, Jacopo Bulgarini d’Elci. Quest’ultimo in particolare ha sottolineato l’importanza del servizio che viene offerto a quanti visitano la città ed il suo territorio, e la disponibilità dell’amministrazione comunale verso le iniziative che favoriscono una valorizzazione turistica di Vicenza.

Il nuovo servizio online, fruibile al meglio anche attraverso smartphone, è di facile ed ordinata consultazione e propone itinerari, guida alla buona tavola e alla ricettività, schede di approfondimento sui capolavori palladiani, sui tanti monumenti presenti in ambito cittadino e provinciale, sui musei, su bar, ristoranti e pizzerie, e sugli eventi proposti.

Particolarmente utile è la App, con la quale si può decidere con facilità il proprio itinerario, grazie ad informazioni in tempo reale su parcheggi, servizi ed altro. Ce ne ha parlato più in dettaglio lo stesso presidente di Confcommercio Vicenza, Sergio Rebecca, nella breve intervista in audio che proponiamo nel lettore in alto nella pagina, sulla foto d’apertura. Cliccare sul simbolo play per ascoltare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *