Spaccio di cocaina

Grumolo, due in manette per spaccio di cocaina

Grumolo delle Abbadesse – Circa sessanta grammi di cocaina nascosti in una borsa, in un garage. E poi anche un bilancino di precisione, e soprattutto un andirivieni che aveva fatto nascere sospetti nel vicinato, tanto che qualcuno aveva segnalato la cosa alla polizia.

Ed è così che, l’altra sera, è scattato il blitz degli uomini della squadra mobile di Vicenza, che hanno arrestato due uomini, a Grumolo delle Abbadesse, con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Il primo è un 24enne del posto, Alberto Battaglia, originario di Arzignano ma ora residente a Grumolo, incensurato, un insospettabile per altro.

Il secondo invece è un pregiudicato, Adriano Ventola, 33 anni, di origine calabrese ma ora residente a Torri di Quartesolo. L’indagine della polizia è partita come dicevamo, da una segnalazione di un cittadino, ed è stata focalizzata nella frazione di Sarmego di Grumolo delle Abbadesse, dove si è proceduto con appostamenti che alla fine hanno dato i risultati sperati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *