Barbara Frittoli
Barbara Frittoli

Ultimi appuntamenti per Vicenza in lirica

Vicenza – Ultimi appuntamenti per il Festival Vicenza in lirica, che si avvia a conclusione con il concerto di sabato sera, 9 settembre, al Teatro Olimpico, dedicato alla musica barocca e ad Antonio Vivaldi. Questa sera invece c’è uno dei momenti culminanti del festival, sempre all’Olimpico, dove viene riproposto l’Orfeo, di Claudio Monteverdi, già andato in scena ieri sera.

Biglietti esauriti da tempo per queste due serate, proposte in un allestimento dell’opera ispirato alla distruzione di Vicenza nella seconda Guerra Mondiale ed alla sua rinascita. L’Orfeo, che ricordiamo è il primo vero capolavoro della storia dell’opera lirica, è concertata e diretta da Francesco Erle, specialista della musica barocca, alla guida della Schola San Rocco di Vicenza.

Per quanto riguarda invece le giornate che rimangono, da segnalare che domani sera, venerdì 8 settembre, alle 18, nel cortile delle gallerie d’Italia Palazzo Leoni Montanari andranno in scena due intermezzi: “La Dirindina”, di Domenico Scarlatti, e “La finta tedesca”, di Johann Adolf Hasse.

Nel pomeriggio di sabato 9 settembre invece, alle 17, sempre alle Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari, ci sarà il concerto conclusivo della master class tenuta dalla celebre soprano Barbara Frittoli assieme alla pianista Mzia Bachtouridze, alla quale hanno partecipato una decina di giovani artisti, italiani e stranieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *