Breaking News

Sovizzo, più attenzione al consumo di suolo

Sovizzo – Il Comune di Sovizzo ha operato un aggiornamento della documentazione relativa alla perimetrazione degli ambiti di urbanizzazione consolidata. Questo aggiornamento, approvato con la delibera n.24 del Consiglio Comunale tenutosi in data 27 luglio, è stato pensato per agire in totale osservanza della politica di salvaguardia del suolo, risorsa limitata e non rinnovabile, un bene comune di fondamentale importanza per la qualità della vita.

Si tratta di un operazione che si è resa necessaria per ottemperare a quanto richiesto dalla legge regionale n. 14 con la quale il Consiglio Regionale del Veneto lo scorso 16 giugno è andato a modificare la precedente legge che riguardava le “Norme per il governo del territorio e in materia di paesaggio”, la numero 11 datata 23 aprile 2014.

Una revisione che aiuterà l’amministrazione comunale, in ambito di pianificazione territoriale e urbanistica, a privilegiare gli interventi di trasformazione all’interno degli ambiti di urbanizzazione consolidata che non comportino consumo di suolo, con l’obiettivo della riqualificazione e rigenerazione, sia a livello urbanistico-edilizio che economico-sociale, del patrimonio edilizio esistente, degli spazi aperti e delle relative opere di urbanizzazione.

Tutto questo nell’ottica di assicurare degli adeguati standard urbanistici, nonché il recupero delle parti del territorio in condizioni di degrado edilizio, urbanistico e socio-economico, o in stato di abbandono, sotto utilizzate o utilizzate impropriamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *