Il Bassano alla prima vittoria. E’ 2-1 sul Ravenna

Bassano del Grappa – Prima vittoria del Bassano nell’appena cominciato campionato di calcio di Serie C. Dopo la sconfitta di misura nella trasferta d’esordio contro il Fano, la squadra giallorossa ha fatto sua, ieri, sul proprio terreno di gioco, la seconda sfida in calendario, contro il Ravenna. Non che sia stata una passeggiata per gli uomini di Magi, che anzi hanno dovuto rimontare lo svantaggio iniziale per il gol del ravennate Selleri, proprio in avvio di partita.

Si giocava infatti solo da sette minuti quando i romagnoli hanno trovato lo spiraglio giusto. E’ De Sena a provarci con un tiro potente che il portiere bassanese Grandi riesce a respingere, ma sulla ribattuta il più veloce è Selleri, che la butta dentro. Inizio in salita dunque per la Virtus, che però dimostra carattere e determinazione e reagisce subito. Solo un minuto dopo aver subito il gol infatti, è Diop a rendersi pericoloso con un tiro che Venturi devia in angolo. Poco dopo è Laurenti ad impegnare il portiere ravennate.

Al 27′ bella conclusione ancora di Diop, con Venturi che para in due tempi. Ed è ancora Bassano dieci minuti dopo, quando Bianchi calcia al volo un pallone E Venturi si supera negandogli il gol. Ancora occasioni sui piedi di Laurenti e Diop, e l’impressione è che il gol del pareggio sia nell’aria. Infatti arriva al 44′, con Venitucci che trova l’angolo giusto con un rasoterra dal limite. Si va dunque negli spogliatoi in parità, 1-1.

In avvio di ripresa si vede un Bassano intenzionato a portare a casa l’intera posta. I giallorossi infatti alzano il ritmo del gioco, e fin dall’inizio si protendono in avanti, pressanti. Arriva anche presto il gol del vantaggio bassanese, esattamente dodici minuti dopo l’inizio del secondo tempo. Lo firma Laurenti, che raccoglie un pallone dopo una azione un po’ concitata e scaglia un preciso diagonale sul quale Venturi niente può fare. E’ il 2-1, e il risultato non cambia e diviene quello finale.Il Ravenna può recriminare per un palo colpito da Maistrello al 69′, ma nel complesso i romagnoli non sono stati forse abbastanza incisivi ed il Bassano ha portato a casa i tre punti con merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *