Gli strumenti agricoli di una volta… (Foto del Festival dell’Agricoltura 2016, da www.festivalagricoltura.it)
Gli strumenti agricoli di una volta… (Foto del Festival dell’Agricoltura 2016, da www.festivalagricoltura.it)

Bressanvido, torna il Festival dell’Agricoltura

Bressanvido – Al via, a Bressanvido, sabato 23 settembre, la terza edizione del Festival dell’Agricoltura. Durerà fino al 2 ottobre ed il tema di quest’anno sarà la salute. Organizzato da Comune e Pro loco di di Bressanvido, il festival prevede un  ricco programma di incontri, convegni, eventi, workshop. Il rapporto tra agricoltura e salute verrà analizzato da diversi punti di vista, grazie a numerosi e qualificati partner che si confronteranno sia sul tema della nostra salute che su quello della salute dell’ambient. Il tutto, come al solito, calato nella suggestiva cornice della Festa della Transumanza di Bressanvido. Il programma completo del festival è online sul sito della manifestazione.

L’evento inaugurale sarà sabato 23 settembre, alle 17.30 in Corte di Villa Pagiusco, sul tema “La spesa intelligente tra tipico e straordinario”, con la partecipazione di Coldiretti e Slow Food Italia. Tra le iniziative proposte per gli addetti al settore, ci sono i convegni di sabato 30 settembre: alle 10, in Villa Pagiusco, a Bressanvido, in collaborazione con Arav, si discuterà il tema “ Ridare valore al latte e derivati: mettere al centro sostenibilità, benessere degli animali e salute dell’uomo”. sarà preceduto, alle 9, nella sala parrocchiale dal convegno “Il suolo vivente per un’agricoltura nuova: attrezzature e tecniche agroecologiche innovative per coltivare la biodiversità del suolo con minime e non lavorazioni e per combattere l’erosione”, a cura dell’Ordine degli agronomi di Vicenza.

Per chi coltiva per hobby, ci sarà la possibilità di conoscere le basi per la potatura degli alberi di alto fusto con la tecnica del Tree climbing, attraverso le mani esperte di Dino Arbori. Workshop previsto per sabato 30 settembre, a partire dalle 10. Domenica primo ottobre, alle 10.30, presso la Corte di Villa Pagiusco, si potranno invece apprendere tutti i segreti del pane artigianale grazie al maestro panificatore Piergiorgio Giorilli.

In programma poi altri appuntamenti, quali i workshop dialoganti di Veneto Agricoltura di sabato 30 settembre, sull’allevamento semibrado dei suini e sui frutteti famigliari sostenibili, i convegni del progetto Life e le attività gestite dall’Istituto agrario Parolini sulla salute del verde, sempre sabato 30 settembre, alle 10, in Corte Pagiusco. Sono previsti anche eventi fuori da Bressanvido, come il convegno su “L’illustrazione delle piante medicinali: dai manoscritti ai libri a stampa”, di giovedì 28 settembre, alle 17.30 e la presentazione del nuovo lavoro di Galliano Rosset “Coltura e cultura della vite nel Veneto”, di lunedì 2 ottobre, alle 17.30, entrambi organizzati presso la Biblioteca internazionale La Vigna, a Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *