Bassano, ci si confronta dopo la rissa sventata

Bassano del Grappa – Il sindaco di Bassano, Riccardo Poletto, ha convocato, per la mattina di giovedì 28 settembre, un incontro con i dirigenti scolastici degli istituti superiori della città. Il confronto, al quale saranno presenti anche gli assessori alle giovani generazioni, Oscar Mazzocchin, e alla sicurezza, Angelo Vernillo, oltre ai rappresentanti delle forze dell’ordine, servirà da confronto su quanto avvenuto sabato e sulle possibili iniziative di sensibilizzazione da promuovere.

Il riferimento è ai fatti avvenuti nel pomeriggio del 16 settembre, quando circa trecento giovani si sono ritrovati in prato Santa Caterina, a Bassano, per quella che sarebbe potuta diventare una maxi rissa se non fosse stata sventata dall’intervento dei carabinieri, accorsi sul posto con diverse pattuglie, per riportare alla normalità la situazione e calmare gli animi. Circa ottanta, in ogni caso, i giovani accompagnati in caserma per essere identificati.

“Quanto accaduto – ha sottolineato Poletto – è grave e richiede un confronto tra tutte le realtà che si rapportano con i nostri ragazzi per capire quali siano state le dinamiche che hanno portato all’appuntamento che si erano fissati sabato pomeriggio e quali siano le nuove iniziative che in città e sul territorio possiamo mettere in atto per evitare che in futuro momenti come quello vissuto si ripetano, ma soprattutto per aumentare nei giovani il senso civico e la responsabilità delle loro azioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità