Sport

Basket, VelcoFin vince il torneo di Campobasso

Ferrazzano (Campobasso) – E’ stata la VelcoFin Vicenza ad aggiudicarsi il Torneo di Campobasso, giocato sabato 16 e domenica 17 settembre. Nella finale del quadrangolare, disputata ieri sera al palazzetto dello sport Nuova Comunità di Ferrazzano, le biancorosse si sono infatti imposte sulle padrone di casa della Magnolia basket La Molisana, con il risultato finale di 49-60.

Chiave del successo vicentino una difesa individuale aggressiva sui portatori di palla, attenta a negare le linee di passaggio e brava a presidiare il pitturato, dove Dzinic, Reani e Di Costanzo hanno faticato a trovare soluzioni. Dall’altra parte del campo, le mani educate di Brcaninovic, unite all’intraprendenza di Monaco e alle ottime giocate di Ferri, hanno permesso alle ragazze di Chimenti di allungare in avvio, contenere la reazione delle campobassane, incrementare e mantenere il margine e aprire la forbice nell’ultimo periodo.

Per quanto riguarda l’incontro, quattro punti di Ferri e due di Brcaninovic mettono a referto lo 0-6 del terzo minuto. Dopo il minuto di sospensione chiesto dalla panchina di casa, Dzinic accorcia, 2-6, ma l’esterna bosniaca colpisce dall’arco, 2-9. Cinque punti di Di Gregorio valgono il -2, 9-11, e, dopo il centro di Monaco, 9-13, Campobasso sforna un 6-0 che vale il vantaggio interno, 15-13, della prima sirena.

Nel secondo parziale Martina Destro, Santarelli e Federica Destro confezionano lo 0-7, per il nuovo vantaggio biancorosso, 15-20. La partita resta però in equilibrio e le padrone di casa rimettono la testa avanti, con Di Gregorio e Ciavarella, 23-22. Vicenza reagisce: apre con Monaco, che mette a referto tre punti preziosi, prosegue con Ferri, che premia l’assist di Federica Destro, e conclude con il canestro di Brcaninovic per lo 0-8 del 23-30. All’intervallo lungo il vantaggio di Vicenza sfiora la doppia cifra, 25-33.

Retine inviolate per quasi quattro minuti, alla ripresa del gioco dopo i quindici minuti di intervallo. A sbloccare il risultato ci pensa il botta e risposta tra Dzinic e Brcaninovic, 27-35, che precede un altro break, 0-7, della Velcofin, che balza a +15, 27-42. Campobasso lima il passivo, 32-42, ma Brcaninovic colpisce con i piedi dietro l’arco e allunga sul 32-45, prima che Dentamaro traduca in punti sonanti, 36-46, due disattenzioni biancorosse.

Il quarto minuto dell’ultimo quarto ancora non se ne è andato che La Molisana si scopre dentro la partita grazie a due canestri di Reani e a Di Gregorio dai 6.75, 43-48. Coach Chimenti chiama subito un time out, dal quale la VelcoFin trae tanta linfa vitale da piazzare un imperioso 0-11, 43-59, al quale Campobasso risponde con la sola Ciavarella, per il 46-59 a tre minuti scarsi dai saluti e dal successo di Vicenza, che mercoledì 20 e sabato 23, darà vita alla doppia sfida con Empoli, prima della prima di campionato, sabato 30, contro Pordenone.

Campobasso: Alesiani, De Pasquale 6, Dentamaro 6, Ciavarella 9, Di Gregorio 13, Dzinic 7, Di Costanzo 4, Reani 4. Torraco, Di Paola, Pompei e Landolfi ne.

Vicenza: Destro M. 7, Monaco 10, Mingardo, Destro F. 3, Ferri 11, Brcaninovic 19, Santarelli 7, Zanetti 2, Pizzolato 1. Stoppa, Gamba e V. Maculan ne.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button