Visita guidata alla scoperta della Vicenza libertina

Vicenza – Un nuovo appuntamento del ciclo di visite guidate estive organizzato dall’associazione guide turistiche autorizzate, “Vicenza, tutta un’altra storia”, è in programma mercoledì 16 agosto. Al centro di questo evento, intitolato “Vicenza libertina” ci saranno vicende boccaccesche, passioni da romanzo e avventure galanti.

Il percorso sarà infatti dedicato alle storie d’amore, piccole e grandi, che hanno lasciato un segno nella storia della città. La visita attraversa il centro storico del capoluogo berico raccontando le storie di nobili che non sanno tenere a freno le proprie passioni e di nobildonne irrequiete, di conventi dai costumi un po’ troppo rilassati e di ritrovi clandestini.

“Ci sono personaggi noti – sottolinea una nota di presentazione della visita guidata – come Luigi da Porto, la cui vicenda personale è all’origine del mito di Romeo e Giulietta, ed episodi a lungo dimenticati dalle penne degli storici. Tutti offrono lo spunto per ripercorrere con un’ottica diversa i luoghi e la storia della città, raccontando come sono cambiate abitudini, costumi, divertimenti e contesto sociale”.

Il ritrovo è fissato per le 20.30 in piazza Castello, vicino alla statua di Garibaldi, e il percorso durerà circa 1 ora e 45 minuti. La partecipazione è a contributo libero. E’ gradita la prenotazione scrivendo a vicenzatourguide@gmail.com oppure chiamando il numero 333 598 8806. Il ciclo di incontri “Vicenza, tutta un’altra storia” è inserito nella rassegna “L’estate a Vicenza 2017”, promossa dall’assessorato alla crescita del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *