Sport

Basket serie B, Tramarossa Vicenza inizia la preparazione

Vicenza – Ha preso il via nei giorni scorsi la preparazione della Pallacanestro Vicenza 2012, targata Tramarossa, in vista del torneo di basket maschile di serie B 2017/2018,  terzo livello del campionato italiano di pallacanestro. Considerata l’indisponibilità, ancora per qualche giorno, del PalaGoldoni, che sta subendo un intervento di restyling, attualmente gli atleti guidati dal tecnico Marco Silvestrucci si dividono, per gli allenamenti, tra il campo di atletica di Creazzo e il PalaLaghetto di via Lago di Pusiano.

Il campionato di B, al quale partecipano 64 squadre, divise in quattro gironi, inizierà sabato 30 settembre e il giorno successivo, domenica primo ottobre, i vicentini, inseriti nel girone B, saranno impegnati in trasferta in Emilia Romagna, per il match contro il Basket 2000 Reggio Emilia, al PalaRegnani di Scandiano.

Prima dell’avvio della stagione regolare, però, la Tramarossa affronterà un corposo precampionato che inizierà alle 20 di martedì 5 settembre, con la sfida casalinga, al PalaGoldoni, contro lo Sportschool Dueville. Sabato 9, invece, alle 20.20 è in calendario una trasferta ad Oderzo, in provincia di Treviso, contro il Basket Oderzo. Nuovo appuntamento nel fortino biancorosso martedì 12, alle 20, per l’amichevole con la Rucker Sanve San Vendemmiano.

Sabato 16 e domenica 17 a Vicenza è in programma il Memorial De Nicolato, al quale, oltre ai padroni di casa, parteciperanno le formazioni Virtus Padova, Baltur Cento e Bmr Basket 2000 Reggio Emilia. Mercoledì 20, alle 20, il PalaLaghetto ospiterà il match tra la Tramarossa e l’Union Padova e, per finire, sabato 23 è stata organizzata la gara tra la Cestistica Verona e i biancorossi. Per quest’ultimo impegno, però, non sono stati ancora definiti l’ora e il luogo di svolgimento.

“Per quanto concerne la rosa di atleti – ha spiegato la società biancorossa -, per soddisfare quanto disposto dalla Lega nazionale pallacanestro in fatto di “under”, vale a dire la presenza nella rosa di almeno tre giocatori under 21, sono stati messi sotto contratto due giovani prospetti: il 20enne Alessandro Pozza, che gioca come centro e il playmaker 18enne Antonio Chemello”.

Oltre a Pozza, a Chemello, i cestisti a disposizione di coach Silvestrucci sono i registi Daniele Demartini e Luca Contrino, le guardie Ariel Jorge Svoboda, Matteo Mezzalira, Alberto Rigon e Alberto Elio, oltre a Eros Chinellato e Luca Kedzo (guardie-ali), le ali Piergiacomo Rigon, Umberto Campiello, Andrea Campiello e Pietro Montanari e, infine, il pivot Diego Nahuel Corral.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button