Breaking News
Il fiume Brenta, a Bassano del Grappa

Bassano, Luca è tornato a casa. Venerdì i funerali

Bassano del Grappa – “La città di Bassano del Grappa si stringe intorno ai familiari di Luca Russo, il giovane bassanese tragicamente scomparso a Barcellona, e, in accordo con loro, ne onora la memoria con una fiaccolata che avrà luogo giovedì 24 agosto 2017 con partenza alle ore 20.30 da viale dei Martiri”. E’ quanto si legge in una nota ufficiale diffusa oggi dall’amministrazione comunale di Bassano del Grappa, parole di cordoglio e di partecipazione ad un dolore troppo grande, per una tragedia troppo assurda e troppo ingiusta.

Luca Russo
Luca Russo

Ed è così che l’intera città del Grappa si stringerà attorno a questa famiglia così duramente colpita, in un corteo che si snoderà lungo le vie del centro storico fino a raggiungere piazza Libertà, dove Luca sarà ricordato nelle parole di alcuni amici. I funerali invece si terranno in forma privata, secondo il desiderio della famiglia, venerdì pomeriggio, 25 agosto, alle 16, nella chiesa di San Francesco, in piazza Garibaldi, a Bassano.

“Non appena abbiamo saputo quanto stava accadendo – ha ricordato oggi il sindaco bassanese, Riccardo Poletto, – e mano a mano che le notizie si susseguivano sempre più drammatiche, è da subito emersa la volontà di stare vicini alla famiglia e di organizzare, come città, un momento di raccoglimento che vuole essere anche una testimonianza di unione e di contrasto ad una violenza cieca e barbara che colpisce indiscriminatamente chiunque. È importante continuare a vivere pienamente e con coraggio, senza cedere alla paura e alle intimidazioni di chi vuole sradicare alla base le nostre libertà e le nostre conquiste civili. Tutti sono invitati ad essere presenti, portando con sé una fiaccola per quello che è stato pensato come un momento di grande partecipazione”.

Poletto ha anche ricordato che si tratterà di una cerimonia semplice e sobria, e si è raccomandato affinché chi partecipa lo faccia senza bandiere, insegne particolari, striscioni o simili.  Con ogni probabilità, la camera ardente sarà allestita nelle giornate di giovedì pomeriggio 24 agosto, dalle 16 alle 19, e nella stessa mattinata di venerdì 25, dalle 9 alle 13, probabilmente sempre nella chiesa di San Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *