lunedì , 18 Ottobre 2021

Vicenza, degrado a Campo Marzo. Ferito un uomo

Vicenza – Ieri sera l’area di Campo Marzo, a due passi dal centro storico di Vicenza, è stata teatro, ancora una volta, di un episodio di violenza, con un uomo ferito e un invio di forze dalla Questura a dare man forte agli agenti della polizia locale intervenuti per primi, per fare in modo che la situazione non degenerasse.

La ricostruzione di quanto accaduto, si pensa ad una rissa, non è per nulla chiara. Quello che è certo, però, è che un uomo di circa 30 anni, originario della Nigeria, che presentava una ferita ad un braccio, è stato soccorso da una pattuglia della polizia locale nei pressi della stazione degli autobus, anche se i fatti potrebbero essere accaduti proprio a Campo Marzo. Erano circa le 22 di domenica, infatti, quando alcuni passanti che si erano accorti delle condizioni dell’uomo hanno contattato i soccorsi.

Come detto, non appena le forze di polizia hanno avvicinato il ferito, che potrebbe essere stato accoltellato, un gruppo di stranieri composto da una quindicina di persone, si è avvicinato a sua volta. Un comportamento, questo, che ha convinto gli agenti, per motivi di sicurezza, a chiedere rinforzi e dalla questura sono state così inviate due squadre.

Sul posto è intervenuto anche il personale sanitario del Suem 118, che ha preso in cura il ferito e l’ha accompagnato in ospedale. Arrivato al San Bortolo, però, il 30enne se ne è andato senza farsi medicare. L’uomo, inoltre, non avrebbe nemmeno spiegato alle forze dell’ordine cosa gli era successo. Nessun elemento utile a chiarire quanto accaduto sarebbe stato fornito neppure dai presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità